skip to main content Hotel Logo MENU
VEDI PREZZI
nascondi

Contatti e Location

Palazzo Parigi sorge nel centro di Milano, nel cuore più nobile, colto e trendy della città

Palazzo Parigi è situato in una zona di estremo interesse storico, artistico e culturale. Il nostro Hotel infatti si trova nel centro di Milano, a soli due passi dalle vie più importanti della moda e dal Teatro alla Scala, a ridosso del quartiere artistico di Brera - ricco di negozi e ritrovi caratteristici e di tendenza - dove è possibile visitare la Pinacoteca, una delle gallerie d’Arte più ricche al mondo, con opere che vanno da Leonardo da Vinci a quelle di arte moderna. Poco distante anche il Castello Sforzesco. Per chi ama anche il glamour della vita notturna, nelle vicinissime zone di corso Como e corso Garibaldi, può trovare i locali più frequentati e cool di Milano.

Reservations Department
Tel +39 02 62562222
Email reservations@palazzoparigi.com

Events Department
Tel +39 02 62562070 /
+39 02 62562071
Email events@palazzoparigi.com

PR & Communication
Tel +39 02 62562199
Email pr@palazzoparigi.com

Human Resources
Tel +39 02 62562061
Email cv@palazzoparigi.com

Restaurant Reservations
Tel +39 02 62562555
Email restaurants@palazzoparigi.com

Sales Department
Tel +39 02 62562072
Email salescoordinator@palazzoparigi.com

Concierge
Tel +39 02 625625
Email concierge@palazzoparigi.com

Spa
Tel +39 02 62562300
Email spa@palazzoparigi.com

Filtro
Filtro
Tutto
AttrazioneAttrazioneAttrazione
ShoppingShoppingShopping
GalleriaGalleriaGalleria
Come arrivare qui
x

Palazzo Parigi

Corso di Porta Nuova, 1, 20121 Milano, Italia

Duomo

DETTAGLI

IL QUADRILATERO DELLA MODA

DETTAGLI

Piazza del Duomo

DETTAGLI

Galleria Vittorio Emanuele II

DETTAGLI

CASTELLO SFORZESCO

DETTAGLI

Pinacoteca di Brera

DETTAGLI

SANTA MARIA DELLE GRAZIE E CENACOLO VINCIANO

DETTAGLI

Palazzo Reale

DETTAGLI

Il Monumentale

DETTAGLI

Duomo

Simbolo della città, fondato nel XIV secolo e dedicato a Maria Nascente, domina l'omonima piazza con la sua grandiosa mole marmorea. In stile tardo gotico, è la terza più grande chiesa cattolica del mondo dopo San Pietro e la cattedrale di Siviglia, misurando infatti 158 m di lunghezza, 93 di larghezza e 108 di altezza (guglia maggiore) con un'area interna di 11.700 m2. Straordinaria la decorazione con oltre 3.400 statue in gran parte distribuite sulle 135 guglie. Di notevole pregio, oltre alle vetrate istoriate, il monumento funebre di Gian Giacomo Medici di Leone Leoni.

DETTAGLI

IL QUADRILATERO DELLA MODA

Via Montenapoleone, via Borgospesso, via S.Spirito, via Gesù, via S.Andrea e via della Spiga: ecco il reticolato di antiche vie patrizie divenuto uno dei più straordinari concentrati di esclusive boutique del mondo, paradiso dello shopping più raffinato, grazie alle più rinomate griffe della moda e dell'oreficeria italiana e internazionale.

DETTAGLI

Piazza del Duomo

Monumentale spazio rettangolare che circonda il Duomo che a sua volta costituisce il centro della città. Su di essa si affacciano, oltre alla cattedrale, la Galleria Vittorio Emanuele, Palazzo Reale e Palazzo dell'Arengario.

DETTAGLI

Galleria Vittorio Emanuele II

Tradizionale salotto dei milanesi, collega piazza del Duomo con piazza della Scala. Costruita dal Mengoni (1865-1878), è caratterizzata dalla copertura in ferro e vetro che ha il suo centro nell'ottagono. La galleria è considerata il primo centro commerciale del mondo, antisegnana dei mall americani. Ancora oggi al suo interno si affacciano boutique delle più importanti firme italiane e internazionali.

DETTAGLI

CASTELLO SFORZESCO

Insieme al Duomo è uno dei monumenti rappresentativi della città. Vasto e magnifico complesso fortificato appartiene al periodo rinascimentale. Al suo interno trovano sede i Musei del Castello (Civiche Raccolte d'Arte Antica, Pinacoteca, Civiche Raccolte d'Arte Applicata, Civiche Raccolte archeologiche e numismatiche). Di notevole interesse la Pietà Rondanini di Michelangelo Buonarroti.

DETTAGLI

Pinacoteca di Brera

In via Brera, a pochi passi da Palazzo Parigi, una delle più importanti pinacoteche italiane con centinaia di capolavori tra cui lo Sposalizio della Vergine di Raffaello e la Pala Montefeltro di Piero della Francesca.

DETTAGLI

SANTA MARIA DELLE GRAZIE E CENACOLO VINCIANO

Tra le maggiori creazioni del Rinascimento milanese, ha nella cupola del Bramante il suo zenit artistico. A sinistra della chiesa, in una parete del refettorio dell'ex convento domenicano, ecco il Cenacolo Vinciano, il celebre affresco che Leonardo da Vinci eseguì tra il 1495-97, quando lavorava per la corte degli Sforza, duchi di Milano.

DETTAGLI

Palazzo Reale

Opera neoclassica dell'architetto Piermarini (1778), da allora fu palazzo di regnanti, da Maria Teresa d’Austria a Napoleone, da Ferdinando I di Borbone ai Savoia Re d'Italia. Illustri artisti celebrarono le glorie di re e imperatori e lo arricchirono di magnifiche opere d'arte, dipinti e arredi. Oggi è sede del Civico Museo d'Arte Contemporanea, ospitando altresì mostre e rassegne itineranti.

DETTAGLI

Il Monumentale

Si tratta del più importante cimitero del mondo per le opere che custodisce (statue, edicole funerarie, cappelle); un'autentica galleria di architettura e scultura di fine '800 e '900 lombardo.

DETTAGLI
load more